San Bernardo di Clairvaux (1090 - 1153)

 

 

Bernardo è nato nel 1090, proveniente dalla nobiltà di Borgogna. Nel 1112 o 1113 entrava con 30 amici nel monastero di Citeaux. Nel 1115 fú mandato con 12 monaci a Clairvaux per la fondazione di un monastero, che fioriva presto dopo un inizio duro. Da lì sono stati fondati 68 nuovi monasteri fino alla morte di Bernardo. Lui non si interessava soltanto delle questioni monastiche, ma anche dei grandi problemi della Chiesa. È diventato consigliere di Papi, Principi e Prelati.
 

 
 

La sua pietà, alimentata dalla Sacra Scrittura e dalle opere dei Padri della Chiesa, si dedicava con grande venerazione soprattutto al Dio incarnato. Bernardo fa parte dei personaggi importani della mistica occidentale. Gli sforzi eccessivi, gli insuccessi e le sofferenze fisiche caratterizzano Bernardo allo stesso modo che le sue esperienze spirituali. Morì il 20 agosto 1153. Nel 1174 fu canonizzato; Pio VIII nominava San Bernardo Dottore della Chiesa.

Conforme alla sua natura interna, viene spesso raffigurato con Gesù che ab br accia Bernardo inclinandosi dalla Croce.

 

 

 
 


Preghiera di San Bernardo a Maria:

"Ricordati, piissima Vergine Maria, che non si è mai inteso al mondo che qualcuno abbia fatto ricorso a te per implorare il tuo aiuto, e sia stato abbandonato. Anch'io, animato da tale confidenza, a te ricorro, Vergine Madre purissima, e vengo a mettermi davanti a te, peccatore avvilito ed affranto. Tu che sei la Madre del Verbo, non respingere la mia povera voce, ma ascoltala benevola, ed esaudiscimi. Amen. "

 

 

Ulteriori informazioni:

Vivere dalle Fonti
L'Ordine Cistercense
Le Suore Cistercense
Maria
San Benedetto di Norcia e sua regola
San Bernardo di Clairvaux
Ufficio divino

 

 

Home     Spiritualità     La Vita nel Monastero     Storia     Funzioni religiose     Concerti     Piano del Site     Contatto     Impressum

Haftungsausschluss für die gesamte Homepage